20/02/2019 | 1006 articoli | 1051 commenti | 508 utenti iscritti | 2604 immagini | 13097498
login | registrati

Ultima iscrizione, Petra B.

Ultimi e i più Cliccati
Argomenti

Febbraio 2019
L M M G V S D
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728

- - - - - - -

Articolo inserito da Andrea Gorini in data 10/05/2007
Motociclismo
letto 28417 volte in 11 anni 9 mesi e 19 giorni (6,6)
Genunzio Silvagni

Genunzio Silvagni, è nato a Fiumana di Predappio il 14 dicembre 1935.
Iniziò a correre nel 1952 su Gilera 150cc, in gare di regolarità e gimcana. Nel 1954 debuttò nella velocità con un Morini Settebello 175 cc. In seguito fu richiesto dalla Laverda, dove rimase fino al 1957, prima di passare alla MV Agusta 125 e 175 cc. Negli anni che vanno dal 1959 al 1961 fu pilota ufficiale della Motobi dove ritrovò il vecchio “maestro” Primo Zanzani, che lo aveva sostenuto fin dagli inizi. Durante i sette anni di agonismo, Silvagni ha ottenuto numerose vittorie e ha collezionato tre Campionati Italiani su Laverda 75cc e Motobi 175cc; ha vinto il Motogiro del 1957 e detiene il record delle vittorie di tappa. Altri due particolarità di Silvagni sono che nel 1961 ha cessato l’attività motociclistica senza avere subito cadute e da allora non è più salito sopra una moto. Comunque è sempre rimasto attivo nel mondo dello sport come organizzatore e navigatore in gare di regolarità automobilistiche, che ancora oggi lo vedono impegnato come pilota.

Sopra: Genunzio Silvagni su MV Agusta 175cc bialbero

Dall'album della famiglia Gorini

In questa foto, il 18enne Genunzio Silvagni, viene festeggiato dopo la sua 1° vittoria (delle 70 della sua carriera) nel circuito di Morciano di Romagna nell'anno 1954

fai conoscere questo articolo ad un amico


Commenti
 
Commento inserito da Andrea Gorini in data 16/05/2007 21:06:49

E' uscita proprio oggi la rivista "Legend Bike" che tratta la storia e le vittorie di Genunzio Silvagni, con ben 10 pagine illustrate.




Commento inserito da Andrea Gorini in data 17/11/2007 21:06:49

Con grande successo e partecipazione di pubblico, si è effettuata oggi, sabato 17 novembre 2007, presso il Salone Comunale di Forlì, la presentazione del libro "Mario Preta, un Campione in punta di piedi" di Gilberto Giorgetti, Luciano Sansovini e Pasquale Spadola.

Nella foto, Genunzio Silvagni è premiato da Solidea Buscherini e Luciano Sansovini.




Commento inserito da Andrea Gorini in data 05/07/2011 12:34:34

Genunzio Silvagni campione senza età

...Centro della gara di regolarità il nuovo Grand Hotel di Forlì. Alla fine la classifica ha visto prevalere l'esperto Genunzio Silvagni di Fiumana (74 anni) navigato da Daniele Porcellini su Autobianchi 112 Abarth. Secondi Lucio Casadei-Riccardo Fagioli su Lancia Fulvia Montecarlo seguiti da Marco e Luca Bentivogli su Fiat 124 Abarth.

Clicca per ingrandire

tratto dal Corriere di Romagna del 05 07 2011




Commento inserito da Andrea Gorini in data 26/03/2012 11:31:03

Tratto dal libro "Usfadè" di Salvatore Gioiello del 1991

Clicca per ingrandire

Gli eredi di Orlando

All'aprirsi degli anni '50 cominceranno a salire alla ribalta i giovani eredi di Orlando Valdinoci: nel 1953, Sandro Artusi (Mondial 125) vincitore a Spoleto e Mario Preta (Benelli 125) dominatore a Lugo; nel 1954, Cesare Donatucci, Paganelli e Dino Valbonesi (nello stesso anno Artusi vincerà a lugo, mentre Mario Petra trionferà nella Milano-Taranto); nel 1955 i due centauri saliranno nell'olimpo degli "ufficiali": Artusi per la Mondial, prima e poi la Ducati, Preta (che morirà in quello stsso anno) per la Morini. Dal 1957 brillerà, luminosissima, la stella di Gnunzio Silvagni che farà subito centro aggiudicandosi il titolo italiano in sella alla Laverda 75; passrà alla 175 bissando il "tricolore" nel 1960 e scriverà pagine gloriose: la grande stampa sportiva lo difenderà "imbattibile" e "monarca assoluto", appellativi meritati e confermati attraverso successive prestazioni su MV bialbero e Motobi di cui diverrà 1° pilota. (nella Foto: Silvagni e Santarelli sotto le ali tutelari dell'indomito Orlando)




Commento inserito da Andrea Gorini in data 03/06/2013 16:03:30

Continuano le vittorie di Genuzio Silvagni in coppia con Aldino Benedetti su Posche 911 del 1972 nel Trofeo "il Mantovano Volante 2013" dedicato a Tazio Nuvolari in quel di Mantova il giorno 27 aprile 2013.




Commento inserito da Andrea Gorini in data 11/06/2013 18:36:45

4 maggio 2013 Genunzio Silvagni e Luca Zonzini vincono il 7° Revival PRC Repubblica di San Marino su A112 Abarth. 




Commento inserito da Andrea Gorini in data 22/06/2013 17:24:03

Da "Il Romagnolo" n 130, luglio 2013

Un bellissimo articolo che racconta la carriera del "Maestro" Silvagni




Commento inserito da Andrea Gorini in data 07/07/2013 06:25:04

Non si fermano le vittorie del "Maestro" Genunzio.
Al Colline di Romagna, gara di regolarità categoria Turistica, vince in "Solitaria" su Pezzi-Muccini e Baccarini-Prata

 




Commento inserito da Romano Fabbri in data 08/07/2013 10:50:33

sei sempre un grandeeeeee

 




Commento inserito da Andrea Gorini in data 16/07/2013 19:05:33

7° Coppa Città di Meldola, il "Maestro" continua a vincere




Commento inserito da Andrea Gorini in data 11/10/2014 18:09:34

Monza 1954: Genunzio Silvagni alla curva "di porfido". La curva verrà modifica nel 1955 e diventerà la "Parabolica" attuale




Commento inserito da Andrea Gorini in data 17/10/2014 16:03:49

Genunzio Silvagni Campione Italiano classe 75cc. nel 1956 con il compagno di squadra Lino Marchi vincitore del Motogiro e della Milano Taranto nella classe 100cc sempre nel 1956




Commento inserito da Andrea Gorini in data 17/10/2014 16:10:58

Genunzio Silvagni nel 1957 Vince a Riccione nel circuito cittadino.




Commento inserito da Andrea Gorini in data 24/10/2014 15:11:56

Genunzio Silvagni alla Trento Bondone 1959




Commento inserito da Andrea Gorini in data 29/10/2014 18:32:31

Un'altra Foto di Genunzio Silvagni a Gallarate nel 1958 su MV Agusta 125 cc bialbero




Commento inserito da Andrea Gorini in data 27/12/2014 11:59:25

 

Enzo Ferrari premia Genunzio Silvagni 

Genunzio Silvagni Premiato da Piero Taruffi 




Commento inserito da Andrea Gorini in data 27/01/2015 18:16:01

Genunzio Silvagni nel 1955, su Laverda 75cc preparata da Zanzanicome evidenziato dalla "Z" sul parafango.




Commento inserito da Andrea Gorini in data 02/06/2015 09:53:50

Il "Maestro" ha colpito ancora. Bravo Genunzio!

Da il Resto del Carlino del 1 giugno 2015




Commento inserito da Andrea Gorini in data 26/10/2015 11:12:06

Genunzio Silvagni e Primo Zanzani protagonisti negli anni 50 con Laverda, intermezzo di Silvagni alla MV Agusta e poi ancora assieme alla Motobi fino alla fine degli anni 60.

Nella foto si intravede l'ultima creazione di Zanzani, MotoBi, in partenza per il Giappone. 

Silvagni e Zanzani nell'officina di Zanzani (ott 2015)




Commento inserito da Andrea Gorini in data 25/01/2017 17:03:25

Racconta il mensile "LA PIAZZA" di Morciano, pubblicando la foto qui sopra inserita con il 18enne Genunzio Silvagni che viene festeggiato dopo la sua 1° vittoria, delle 70 della sua carriera, nel circuito di Morciano di Romagna nell'anno 1954




commenta questo articolo
Articoli con il medesimo argomento
inserito da Andrea Gorini in data 18/12/2013 1 commento "Storia"
letto 6855 volte
leggi articolo Foto di fine anni 50. Ruote veloci Forlivesi. Ospiti nel capanno di caccia del Sig.Pietro Spazzoli (Piré) concessionario moto di Forlì di Moto Morini, nella foto da sx: Nino Assirelli, Ercole Baldini, Pietro Spazzoli, Alberto Assirelli, Genunzio Silvagni e Arnaldo Pambianco. Il pal...

inserito da Andrea Gorini in data 25/01/2014 9 commenti "Personaggi"
letto 7209 volte
Articolo con Video leggi articolo Sanmartinese purosangue, nato il 16 gennaio del 1923 in via f.lli Cangini a San Martino in Strada, ha iniziato la sua attività in campo motociclistico nel primo dopoguerra, cimentandosi anche come corridore con moto ricavate da residui bellici e da lui elaborate.Nel 1954 vince il Motogiro m...

inserito da Andrea Gorini in data 09/04/2014 1 commento "Motociclismo"
letto 5435 volte
Articolo con Video leggi articoloBellissimo video di Genuzio Silvagni che vince la gara motociclistica su MotoBi 175 cc all'autodromo di Vallelunga il 12 07 1959 davanti a Manganelli e Baronciani junior. Genunzio Silvagni in una delle sue prime gare della stagione 1954:Silvagni è in attesa del via con la Laverda. Alla sua...

inserito da Andrea Gorini in data 24/10/2014 1 commento "Motociclismo"
letto 4049 volte
leggi articoloGenunzio Silvagni, vinse il Motogiro 1957 su Laverda 75 con arrivo e partenza da Bologna, dopo 9 tappe per un totale di 2068 Km su un percorso stradale che copriva mezza penisola fra freddo, acqua e percorsi durissimi. Genunzio Silvagni, vincitore del Motogiro 1957 su Laverda 75 intervistato da A...

inserito da Andrea Gorini in data 10/04/2016 "Stampa"
letto 2352 volte
leggi articoloPrimo Zanzani è il tecnico che ha reso pressocchè invincibile le MotoBi nei Campionati Juniores degli anni sessanta. "Primo Zanzani nasce il 16 gennaio del 1923 a San Martino in Strada, una frazione di Forlì lungo la strada che porta a Predappio e agli Appennini. Il suo primo i...

inserito da Andrea Gorini in data 19/12/2015 "Stampa"
letto 2443 volte
leggi articoloMoto storiche d'epoca: Quando si parla di storia del motore.  La rivista specializzata di moto storiche d'epoca racconta un po di storia del Sammartinese Primo Zanzani e la sua MotoBi.  ...

inserito da Andrea Gorini in data 21/05/2016 "I libri"
letto 2464 volte
leggi articoloÈ uscita in questi giorni una storia scritta da Genunzio Silvagni che ripercorre i suoi anni con la Moto Laverda (1954-1957). Questa storia è dedicata in particolare a tutti quei piloti motociclisti che sono stati i pionieri delle piccole moto troppo spesso dimenticati. È una s...

inserito da Andrea Gorini in data 12/06/2017 "Motociclismo"
letto 1511 volte
leggi articoloFesta del Panathlon-Cesena al "Da Vinci" di Cesenatico. Silvagni consegna a Giacomo Agostini il suo libro "I miei anni con la Laverda" con la foto del Campionissimo all'esordio nel 1961 alla Trento-Bondone.  Giacomo Agostini imolto nteressato alla sua foto, all'esordio della sua...

inserito da Andrea Gorini in data 13/03/2018 "Motociclismo"
letto 641 volte
leggi articolo  Genunzio Silvagni con Federica, figlia di Eros Conti di Riccione, corridore degli anni 50, alle loro spalle il pannello commemorativo di Primo Zanzani e la MotoBi. Genunzio Silvagni con Ivan e Mirko, figli di Primo Zanzani, il mago della moto....

PENCIL ©
Copyright 2006-2019
TUTTI I DIRITTI RISERVATI
 
     
torna su