20/02/2019 | 1006 articoli | 1051 commenti | 508 utenti iscritti | 2604 immagini | 13097478
login | registrati

Ultima iscrizione, Petra B.

Ultimi e i più Cliccati
Argomenti

Febbraio 2019
L M M G V S D
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728

- - - - - - -

Articolo inserito da Monica Leoni in data 24/04/2010
Comitato di quartiere
letto 4981 volte in 8 anni 10 mesi e 4 giorni (1,54)
accessi al parco del polisportivo g. Casadei - novitÓ

Da qualche giorno ho notato una bella novità: ho trovato aperto il cancello di accesso al parco della polisportiva da via Malatesti... Non abito qui da molto, ma mi sono sempre chiesta effettivamente il motivo di tale chiusura, che costringe i residenti da questa parte a fare tutto il giro di via dell'Appennino per accedere all'area giochi....  Sarebbe bello se tornasse ad essere aperto anche l'accesso da via Monda (perchè adesso è chiuso?) .... così, ad esempio, chi arriva con l'autobus al capolinea può fare una passeggiata sul prato e sbucare in via Malatesti senza percorrere la trafficatissima via MONDA.... poi la sera si chiuderà.....

fai conoscere questo articolo ad un amico


Commenti
 
Commento inserito da Beatrice Picchetti in data 26/04/2010 21:06:50

Buonasera Monica, buonasera a tutti i lettori.

In effetti è una novità che il cancello in Via Malatesti sia aperto, cosi come è una novità che quello in Via Monda sia chiuso, dato che fino a un'anno fà è sempre stato aperto giorno e notte! (faccio presente che io vivo a S.Martino da 21 anni).

Quando ho chiesto qualche tempo fà al custode il perchè di tale gesto, mi è stato risposto che era affinchè, drogati, senzatetto, giovani, la smettessero di andare a bivaccare e drogarsi appunto, nelle tribune del campo sportivo. Ma a questo punto sorge anche a me un dubbio: non è possibile allo stesso modo che possano accedere questi individui anche dall'ingresso in Via Malatesti? direi allora che: o si chiudono entrambi gli ingressi o si tengono entrambi aperti!..o sbaglio?

D'altro canto invece mi è stato risposto che era stata presa tale decisione affinchè certe persone la smettessero di portare i propi cani a passeggio del parco per poi lasciare anche le feci in giro senza raccoglierle. Ora, essendo anche io proprietaria di una cagnolina di piccola taglia, sò bene che è obbligatorio tenerli al guinzaglio, ma sono altrettanto cosciente del fatto che bisogna raccogliere le feci del proprio cane onde evitare che poi anche bambini (e adulti anche) che giocano nello stesso parco, si sporchino o scivolino sulle stesse facendosi del male, e infatti passeggio sempre munita di salviette e sacchettini!

A questo punto però un'altro dubbio che mi sorge è: perchè alcuni altri cittadini sammartinesi che vivono in abitazioni adiacenti, lasciano che il loro cane giri libero per il parco e sia altrettanto libero di fare i suoi bisogni senza raccoglierli e io che invece giro sempre "attrezzata" devo sentirmi costretta a girare alla larga!?

Tutto ciò non mi sembra giusto a mio parere. Lascio a Lei e a chi leggerà questo commento il libero pensiero.

 




Commento inserito da Monica Leoni in data 26/04/2010 21:06:50

io credo che un parco comunale, in quanto tale debba essere fruibile dai cittadini, che ne devono rispettare orari e regolamenti, ovviamente. Per pochi che sbagliano, non è giusto precluderne l'utilizzo a chi si comporta correttamente. Peraltro io non ho mai notato bivaccamenti o residui tipo siringhe... al massimo ho sentito ragazzini sulle tribune.... comunque il cancello di via Malatesti la notte, attualmente, viene regolarmente chiuso... non vedo perchè non si possa far altrettanto con quello di Via Monda e con quello scorrevole che dà sulla via Braschi...




Commento inserito da Paola Fusillo in data 29/04/2010 21:06:50

Salve Monica!

Grazie,grazie a persone che come te le domande se le fanno, si rispondono e si rispondono bene;-))

Ti/Vi rimando a leggere la risposta in merito nella zona di questo sito denominata"Comitato di Quartiere" col titolo "Accessi al Parco......".Spero di essere stata chiara nel delucidare il problema,approfitto per chiedere la Vostra solidarietà nell'appoggiarmi,non solo in questo ma anche in tante altre iniziative e problematiche.....IL QUARTIERE SIAMO NOI.....NON FACCIAMOLO MORIRE!!!!

ABBIAMO un PARCO.....NON DIMENTICHIAMOCENE!.

Paola di Euphoria

Grazie,




commenta questo articolo
Articoli con il medesimo argomento
inserito da Beatrice Picchetti in data 26/04/2010 "Comitato di quartiere"
letto 7976 volte
...mi rivolgo ai proprietari di cani che, senza rispetto alcuno, continuano a lasciare gli escrementi organici ( o cacca per chi non dovesse capire) dei propri cani, in qualsiasi luogo (giardini pubblici, strade, marciapiedi, davanti alla chiesa, vicino ai giochi dei bambini, nei campi ecc...). Poic...

inserito da Paola Fusillo in data 27/04/2010 "Comitato di quartiere"
letto 4848 volte
Salve! rispondo finalmente nella speranza di fare chiarezza in rifermento alle varie chiusure/aperture degli ingressi al NOSTRO  (essendo Comunale) Parco G.Casadei in S.Martino in Srada. Sono la titolare del ristorante-bar-pizzeria sito all'interno del medesimo, Euphoria (per chi non con...

PENCIL ©
Copyright 2006-2019
TUTTI I DIRITTI RISERVATI
 
     
torna su