23/08/2019 | 1012 articoli | 1054 commenti | 512 utenti iscritti | 2609 immagini | 13855236
login | registrati

Ultima iscrizione, Michela V.

Ultimi e i più Cliccati
Argomenti

Agosto 2019
L M M G V S D
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031

- - - - - - -

Articolo inserito da Vittorio Girolimetti in data 15/12/2009
Consumatori e Utenti
letto 5955 volte in 9 anni 8 mesi e 13 giorni (1,68)
A PROPOSITO DI SOBRIETA'

 

A  PROPOSITO  DI   “SOBRIETA’”

 

E’ scontato. In occasione delle festività natalizie, la linea scelta dalla nuova giunta comunale è stata,   teoricamente, quella della “sobrietà” ovvero del risparmio. E così, per non far rimpiangere il mancato allestimento dell’albero di Natale (antiecologico, pagano, ma, soprattutto, costoso e dispersivo) il nostro Comune, quest’anno, ha dato il via al progetto “Centro insieme a …Natale” coinvolgendo, per lavoretti vari, tipo verniciature e allestimento di alberelli fatti con materiale riciclato, anche alcuni alunni delle scuole elementari e medie. A lavori ultimati, si è scoperto che, forse, l’apporto dei bambini è stato quasi nullo e il grosso dell’opera che da oggi si può ammirare ai piedi di Saffi e che, a fine campagna natalizia, sarà posta in vendita, nella pratica, ha coinvolto tante persone adulte e, soprattutto, tanti “amici” professionisti: un artista e almeno cinque architetti. E così, a proposito di “sobrietà”, come contribuente, mi piacerebbe sapere, a fine giochi, quanto ci verranno a costare tali consulenze. Non vorrei infatti che, come spesso è accaduto e accade nel mondo consumeristico,  per risparmiare 100… si finisse per spenderne  1000.

 

                                                                                   VITTORIO  GIROLIMETTI

 Forlì, 15  dicembre 2009

 

 

fai conoscere questo articolo ad un amico


Commenti
 
Commento inserito da Roberto Brunelli in data 16/12/2009 21:06:50

Gentilissimo Sig. Girolimetti,

Premetto che apprezzo molto e trovo molto coerenti i suoi contributi a difesa dei Consumatori, che ho avuto personalmente modo di leggere "pari pari" anche su "Il Momento". Ma mi permetto di ricordarle che come ha detto l'Amico Gorini Andrea nella home-page del sito, qui si parla principalmente di "San Martino in Strada visto e descritto da chi ci vive e non solo". La prego quindi di considerare che, pur avendo avuto risposta affermativa per l'apertura di una specifica sezione dedicata a "Consumatori e Utenti" i suoi interventi iniziano ad essere "un pochino fuori tema" con la realtà di San Martino in Strada vera e propria, ed inoltre "ingolfano un pochino" un sito che da sempre cerchiamo di mantenere "politically free" ( veda perpiacere ad esempio qui: http://www.sanmartinoinstrada.com/articolo.asp?pagina=550&sezione=Personaggi il mio commento inserito il 22/09/2008 23.07.31 e qui: http://www.sanmartinoinstrada.com/articolo.asp?pagina=602&sezione=Info%20S.Martino%20in%20Strada il mio commento inserito il 22/10/2008 16.12.53 ). La invito quindi a pubblicare tali articoli sul suo sito web e magari di pubblicare all'interno della sezione "Consumatori e Utenti" tutte le notizie ed il link per poter raggiungere il suo sito e per potersi così, se interesati, continuare ad aggiornarsi lì sulle sue Nobili, Lecite e Importanti per la cittadinanza tutta attività, notizie, consigli e informazioni. GRAZIE !!!

Cordialmente.

Brunelli Roberto




Commento inserito da Cristian Bianchi in data 21/12/2009 21:06:50

bravo roberto!!




commenta questo articolo
PENCIL ©
Copyright 2006-2019
TUTTI I DIRITTI RISERVATI
 
     
torna su