17/02/2019 | 1005 articoli | 1051 commenti | 508 utenti iscritti | 2579 immagini | 13088822
login | registrati

Ultima iscrizione, Petra B.

Ultimi e i più Cliccati
Argomenti

Febbraio 2019
L M M G V S D
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728

- - - - - - -

Articolo inserito da Maurizio Garavini in data 25/05/2009
Calcio
letto 6568 volte in 9 anni 9 mesi e 0 giorni (1,85)
La Sammartinese vince nei playout e si salva!

La Sammartinese alla fine di un campionato di I° Categoria durissimo dunque ce la fa!...nel doppio confronto dei playout con il Tozzona Pedagna ottiene infatti una salvezza che vale la vittoria di un campionato (e tale è stata la festa). La permanenza nel campionato di I° Categoria era stata già ipotecata nella partita esterna di andata, dove i biancorossi si erano imposti per 1 a 0 con rete del bomber Cecchi e nella gara interna bastava un pareggio...e pareggio è stato; 1 a 1 e ad andare in gol ancora Cecchi, vero mattatore dei playout e per lui 15 reti in campionato (dove molte volte è stato schierato come centrocampista). Così la Sammartinese, guidata dal capitano/mister Gianni Gardini ha raggiunto l'obiettivo di questa stagione, alla quale si era presentata, in pratica, con la stessa giovane formazione che nella passata stagione si era imposta nella Coppa Emilia di II° Categoria. Ai ragazzi della Sammartinese va il ringraziamento di tutti gli sportivi di San Martino in Strada e un "in bocca la lupo" per il prossimop campionato. Nella foto di Roberto Ensini l'esultanzadei giocatori a fine gara; tutte le altre foto nel sito della società: www.sammartinese.com

fai conoscere questo articolo ad un amico


Commenti
 
Commento inserito da Maurizio Garavini in data 08/06/2009 21:06:50

Intanto la Sammertinese è già al lavoro per la prossima stagione; il direttore sportivo Max Biondi ha già il nuovo allenatore della 1° Squadra con cui iniziare i programmi futuri. Si tratta di un graditissimo ritorno: Massimo Zanzani che in passato ci aveva guidato anche nel campionato di Promozione. Nonostante la bellissima salvezza ottenuta il nostro capitano Gianni Gardini ha preferito qualche altra stagione da "capitano giocatore"; <<per allenare c'è tempo>> ha dichiarato. C'è anche una novità davvero interessante nel settore giovanile; a guidare la Juniores, vincitrice nell'ultimo campionato Provinciale, è stato chiamato Cristian Capelli, classe 1977 piedi buoni da trequartista, al suo esordio nelle categorie che contano.




Commento inserito da Jacopo Migliori in data 13/06/2009 21:06:50

peccato che non alleni piu la juniores mr.baccini, perche non capita esattamente tutti i giorni di vincere un campionato juniores a san martino, ma soprattutto che da 18 ragazzi che eravamo a inizio anno, piu di 20 eravamo a fine stagione.

cmq in bocca al lupo al mister nuovo




Commento inserito da Maria Valtancoli in data 14/06/2009 21:06:50

PECCATO CHE OLTRE ALL'ALLENATORE ANCHE IL 95% DELLA SQUADRA JUNIORES CAMBIERA'......




Commento inserito da Jacopo Migliori in data 14/06/2009 21:06:50

purtrtoppo si.......cmq ci siamo divertiti tantissimo quest'anno, soprattutto perche eravamo tutti ragazzi semplici che hanno voglia di giocare a calcio.




Commento inserito da Maurizio Garavini in data 18/06/2009 21:06:50

Non posso entrare nel merito delle scelte della società e cmq Baccini è i ragazzi sono stati semplicemente bravissimi ed è stato davvero piacevole vederli giocare il sabato pomeriggio....ma una società come la Sammartinese deve lanciare anche giovani allenatori e non solo giovani calciatori....ho parlato con il presidente e non c'è assolutamente aria di smobilitazione della juniores anche se tanti dei ragazzi saranno nella prossima stagione "fuori quota"...ci sarà sicuramente qualche arrivo dal Forlì e qualche partenza verso altre società e si cercherà il giusto equilibrio per il nuovo campionato...cmq di nuovo: bravi ragazzi!!! le vittorie rimangono sempre!!! 




Commento inserito da Maria Valtancoli in data 18/06/2009 21:06:50

E' PROPRIO DEI "FUORI QUOTA" CHE INTENDEVO PARLARE. I RAGAZZI 2 ANNI FA DOPO LO SCIOGLIMENTO DELLO SPORTING FURONO COSTRETTI A MIGRARE VERSE ALTRE SOCIETA' PERCHE' IN ESUBERO NEL FORLI', GRAZIE ALLA SAMMARTNESE IL GRUPPO SI E' RIFORMATO ED IL PIACERE E LA VOGLIA DI STARE INSIEME LO SI E' VISTO DAI RISULTATI OTTENUTI, ADESSO PER UNA QUESTIONE DI ETA' DOVRANNO SEPARARSI DI NUOVO, MA NON C''E' UN'ALTERNATIVA???????




commenta questo articolo
PENCIL ©
Copyright 2006-2019
TUTTI I DIRITTI RISERVATI
 
     
torna su