23/04/2019 | 1009 articoli | 1052 commenti | 509 utenti iscritti | 2605 immagini | 13332822
login | registrati

Ultima iscrizione, Petra B.

Ultimi e i più Cliccati
Argomenti

Aprile 2019
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930

- - - - - - -

Articolo inserito da Elio Casadei in data 31/10/2008
Proposte a San Martino
letto 7291 volte in 10 anni 5 mesi e 26 giorni (1,91)
PISTE CICLABILI, MARCIAPIEDI, PARCHEGGI

Se non tocchi con mano non ti rendi conto delle difficoltà che incontri quando sei costretto a percorrere alcuni tratti stradali accompagnando una persona con dei problemi di handicap! Continuando nella mia requisitoria (precedentemente avevo inserito un articolo relativo al marciapiede sito parallelamente alla pista ciclabile che parte dalla Via Monda proseguendo per Grisignano-Collina, di cui non ha riscontrato alcun commento ne discordante ne favorevole!), con questo articolo mi riferisco ai marciapiedi (quasi inesistenti!) collocati ai due lati di Via Placucci e Via F.lli Cangini

Qualche volta accompagno mia moglie (la quale soffre di problemi di deambulazione, per cui è costretta a muoversi in carrozzina) a far visita ai suoi e miei cari al Cimitero. Ebbene più di una volta sono costretto a scendere sul manto stradale per alcuni evidenti motivi:

1° come ci si immette in Via Placucci, all'altezza del semaforo, già il marciapiede è impraticabile perchè tutto rovinato, praticamente la superficie è completamente invasa da sassi;

2° quando è possibile transitare, sul lato destro direzione verso il Cimitero, il marciapiede (se tale si può chiamare!) è talmente stretto che sei costretto a prendere le misure; inoltre, a volte,  sei costretto ad evitare alcune buche che ti trovi davanti;

3° Non sempre ma volte capita che ti trovi un'auto o più parcheggiate sopra il marciapiede. Che fai? Scendi lungo la strada e ti guardi continuamente alle tue spalle per renderti conto del traffico in arrivo e cerchi di prevenire eventuali pericoli ritornando prontamente, appena la cosa è fattibile, sul marciapiedi;

4° Non mi addentro a descrivere il marciapiede posto sul lato sinistro direzione sempre verso il Cimitero. Praticamente inesistente in quanto ogni tanto ti incontri dei pali per la luce in mezzo al marciapiede stesso per cui fai fatica ad andare anche a piedi, immaginarsi in carrozzina!

5° Se pensi di fare il ritorno passando da Via F.lli Cangini non ti avventurare, è sconsigliabile! Più o meno le condizioni sono le stesse che abbiamo avuto modo di descrivere sopra! Aggiungo se in Via Placucci sul lato sinistro abbiamo incontrato dei pali per la luce, in Via F.lli Cangini abbiamo addirittura incontrato dei cassonetti per la raccolta dei rifiuti posti sul marciapiedi stesso! Se qualcuno crede che sto esagerando in questa descrizione faccia i percorsi che ho appena descritto. Non occorre il Navigatore!!!

Mi auguro che qualcuno legga, con pazienza, quanto ho riportato. Mi aspetto suggerimenti, condivisioni o meno. Essendo un componente del Comitato di Quartiere, quanto sopra lo farò presente agli altri Componenti augurandomi di trovare una certa solidarietà per la risoluzione di queste problematiche. Basta poco credetemi: un po' di catrame, qualche controllo ogni tanto sullo stato di tenuta e un èpo' di educazione da parte degli automobilisti a non parcheggiare laddove non si può!

Grazie per avermi letto e alla prossima puntata: scriverò di alcuni punti critici sulla pericolosità stradale e i suggerimenti da apportare secondo il mio punta di vista.

 

 

fai conoscere questo articolo ad un amico


Commenti
 
commenta questo articolo
Non ci sono commenti su questo articolo, inseriscilo tu.
PENCIL ©
Copyright 2006-2019
TUTTI I DIRITTI RISERVATI
 
     
torna su