20/10/2019 | 1013 articoli | 1056 commenti | 513 utenti iscritti | 2614 immagini | 14119209
login | registrati

Ultima iscrizione, Luigi M.

Ultimi e i più Cliccati
Argomenti

Ottobre 2019
L M M G V S D
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031

- - - - - - -

Articolo inserito da Roberto Brunelli in data 16/06/2008
Personaggi
letto 9401 volte in 11 anni 4 mesi e 8 giorni (2,27)
Fabio Dall'Ara
Nato a Forlì il 19/06/1984, Fabio Dall'Ara è da sempre residente a San Martino in Strada.
Cresciuto nelle giovanili della Sammartinese, è stato acquistato giovanissimo dall' A.C. Cesena.
Il suo ruolo è centrocampista, è alto 175 cm per un peso di 74 kg.
Attualmente in forze all' U.S. Poggibonsi in serie C2 girone B.




Fabio Dall'Ara, ribattezzato "il sindaco" dai tifosi, si è aggiudicato il Trofeo Miglior Giallorosso 2007-08. Sul sito ufficiale della società giallorossa ( www.uspoggibonsi.it ) sono state pubblicate la classifica finale e le tre classifiche parziali relative al campionato, ai voti della squadra e a quelli della redazione del Tondo. I giocatori hanno scelto Dall'Ara come migliore della stagione (ben 13 voti), mentre i componenti della redazione del Tondo hanno preferito la sorpresa Langone.




fai conoscere questo articolo ad un amico


Commenti
 
Commento inserito da Matteo Paolini in data 17/06/2008 21:06:49
..Fabio è un grande ma degno di citazione è anche suo fratello Sandro, un ragazzo d'oro che il prossimo anno tornerà a far parte della Sammartinese! Una famiglia bianco-rossa insomma!


Commento inserito da Francesco Migani in data 21/07/2010 14:54:02

grande dalla! Non mollare mai e lotta come un leone, vedrai che con le tue qualità le soddisfazioni te le toglierai!




Commento inserito da Ortenzio Brunelli in data 16/11/2017 18:20:18

In questa stagione sportiva 2017-2018 il nostro Fabio dall'Ara veste la casacca bianco-rossa dei galletti del Forlì Calcio disputando il Campionato Nazionale Dilettanti

 




commenta questo articolo
PENCIL ©
Copyright 2006-2019
TUTTI I DIRITTI RISERVATI
 
     
torna su