20/03/2019 | 1006 articoli | 1052 commenti | 508 utenti iscritti | 2604 immagini | 13206716
login | registrati

Ultima iscrizione, Petra B.

Ultimi e i più Cliccati
Argomenti

Marzo 2019
L M M G V S D
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

- - - - - - -

Articolo inserito da Genunzio Silvagni in data 22/02/2008
Automobilismo
letto 14271 volte in 11 anni 0 mesi e 29 giorni (3,53)
Federico Mantellini
Nato a Castrocaro il 13.11.1938, si trasferisce a S.Martino
nel 1964 attivando a Grisignano una officina per la riparazione di mezzi pesanti.
Trasloca successivamente nella nuova sede di via Persiani, dove opera tutt'ora. Grande appassionato di auto e di corse, inizia l'attività sportiva nel 1972 nella specialità rally, con una Alfa Romeo Giulia Sprint G.T. Nel 1980 abbandona i rally per dedicarsi alle gare in salita con un Alfa Romeo G.T.V. 6, continuando ininterrottamente a gareggiare fino ai giorni nostri sempre con macchine del Biscione, macchine che si prepara da solo dedicando molto del suo tempo libero, notti comprese. In questi 35 anni, molte auto hanno ricevuto le cure di questo autentico appassionato, che oltre a restaurarle e renderle competitive, le ha gelosamente collezionate, custodite e aggiornate. Fra queste spicca l'Alfa Romeo IMSA 75, un quattro cilindri turbo 1800 da 400 cv con telaio in traliccio, costruita in solo nove esemplari. Il tempo è passato, la lunga capigliatura e la caratteristica barba, da nere sono diventate bianche, ma lo spirito e la passione sono rimaste immutate e Federico si stà preparando per iniziare la stagione 2008, per continuare a gareggiare e ad imporsi come ha fatto fino ad oggi.




Anno 1972 . Debutta alla Coppa città di Cesena con Alfa Romeo Giulia sprint.g.t. Nella foto col navigatore Simoncelli



Anno 1980. Gara in salita con Alfa Romeo G.T.V. 2500 v.6



Anno 1988. Gara in salita con Alfa Romeo 75. 2500 v.6



Anno 1988. Gara in salita con Alfa Romeo 75. 3000 v.6



Anno 2200. Gara 4 ore di Misano con Maggiolino proto



La favolosa IMSA TURBO 1800.



Dalla prima pagina del Carlino 27/4/2002, in attesa di partire nella Predappio-Rocca delle Caminate, che lo ha visto vincitore per ben 15 volte.
In questa gara detiene l’invidiabile record per aver partecipato a tutte le edizioni



La serietà e abilità dimostrate nella sua lunga attività sportiva, ha avuto l’ambito riconoscimento del Motor Show di Bologna 2007, che lo ha inserito nel ristretto novero degli invitati, gareggiando unitamente ai migliori piloti del mondo

fai conoscere questo articolo ad un amico


Commenti
 
commenta questo articolo
Non ci sono commenti su questo articolo, inseriscilo tu.
PENCIL ©
Copyright 2006-2019
TUTTI I DIRITTI RISERVATI
 
     
torna su