23/08/2019 | 1012 articoli | 1054 commenti | 512 utenti iscritti | 2609 immagini | 13858248
login | registrati

Ultima iscrizione, Michela V.

Ultimi e i più Cliccati
Argomenti

Agosto 2019
L M M G V S D
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031

- - - - - - -

Articolo inserito da Andrea Gorini in data 10/05/2007
Motociclismo
letto 24758 volte in 12 anni 3 mesi e 18 giorni (5,52)
Dino Valbonesi, detto Cadinėla

E’ nato a San Martino in Strada di Forlì il 18 luglio 1925, dove abita tuttora.
Tutti lo conoscono come “Cadinëla”, un sopranome che gli venne dato da ragazzino quando a San Martino si correva una gara podistica, e’ zir de viöl (il giro del viottolo), che vinceva, e dove per premio gli veniva dato un catino di terracotta. In seguito si cimentò anche in corse ciclistiche.
Durante la seconda guerra mondiale, Valbonesi entrò nella resistenza partigiana e venne arrestato dai tedeschi. Rinchiuso nella Rocca delle Camminate di Forlì venne condannato a morte, ma poi la pena fu tramutata in ergastolo, fu trasferito nel penitenziario di Firenze, dove riuscì a fuggire.
Per Valbonesi l’incontro con la moto avvenne solo a guerra finita, quando si procurò la prima motocicletta, una BSA in dotazione ad un soldato polacco. Di lì la voglia di cimentarsi nelle corse in moto fu grande.
Di sicuro, Dino rimane un mito per il motociclismo forlivese, la passione per le gare in moto, l’esuberanza, il tenace temperamento romagnolo e il coraggio, hanno fatto di lui un personaggio indimenticabile.
Corse dal 1952 al 1962 con diverse moto: Benelli, Norton, MM, Ducati, MV Agusta e B.M.W.
Nel 1953 vinse con la Moto Guzzi 500cc Dondolino il 1° Circuito città di Adria. Ha inoltre partecipato a tre Moto Giri e a due Milano Taranto.
Durante la sua carriera motociclistica, Dino Valbonesi prese parte a campionati italiani e a gare internazionali, guidando in prevalenza il suo Gilera “Saturno” 500cc. Col Saturno monocilindrico duellò contro le potenti quattro cilindri M.V Agusta e Gilera.
Ebbe anche la soddisfazione di provare a Monza la mitica Moto Guzzi 8 cilindri, quando era ancora in fase di elaborazione.
La sua carriera finì nel 1962. a causa di un incidente dove perse un occhio durante il suo lavoro di guardiacaccia

 

Circuito di Pescara: Dino Valbonesi alla partenza con la "Gilera Saturno" 500 cc. Nella foto a destra Guido Vallicelli (meccanico) e a fianco di Dino, con la tuta il fratello di Valbonesi

 

E dall'album della famiglia Gorini:
Le foto sono state scattate il 27 settembre 1953 in una corsa sul circuito di Castelfranco Veneto.

Nella foto sopra, da sx: Carlo Gorini, il meccanico Aurelio Sansovini, Bruno Valbonesi (il fratello di Cadinëla), Cadinëla sopra la Moto Guzzi Dondolinoe e Afro Gorini

fai conoscere questo articolo ad un amico


Commenti
 
Commento inserito da Andrea Gorini in data 17/11/2007 21:06:49
Con grande successo e partecipazione, si č conclusa oggi, sabato 17 novembre 2007, la presentazione del libro "Mario Preta, un Campione in punta di piedi" di Gilberto Giorgetti, Luciano Sansovini e Pasquale Spadola, presso il Salone Comunale di Forlģ.




Nella foto, Dino Valbonesi sta per essere premiato da Solidea Buscherini e Luciano Sansovini.


Commento inserito da Luciano Sansovini in data 31/08/2008 21:06:49



Valbonesi Dino al Hold Time Show 2008 a Forlģ, davanti alla Gilera 500 Saturno degli anni '50


Commento inserito da Luciano Sansovini in data 31/08/2008 21:06:49



Qui Dino Valbonesi insieme a Umberto Masetti, 2 volte campione del mondo classe 500 (1950-1952 su Gilera)


Commento inserito da Luciano Sansovini in data 31/08/2008 21:06:49



1954, Partenza di una tappa del Motogiro (Giro d'Italia di 3500 km circa) Dino Valbonesi riceve consigli dal meccanico Aurelio Sansovini.


Commento inserito da Nevio Fabbri in data 16/09/2008 21:06:49
Ho conosciuto Dino Valbonesi in altra veste: partigiano combattente, presidente del Comitato di Quartiere: una grande persona, forse inviso a S.Martino, ma un grande nella storia del paese. Con lui sono stato a S.Martino in Strada (prov.di Lodi) per rinsaldare non solo amicizia ma collaborazione. Credo che a Dino S.Martino qualcosa debba ... Nevio Fabbri


Commento inserito da Luciano Sansovini in data 26/09/2008 21:06:49
Dino Valbonesi con la tuta in pelle, appoggiato all'auto con cui fece il giro d'onore, era l'anno 1953, dopo la vittoria nel circuito di Adria su Moto Guzzi 500 chiamata "Dondolino" per la difficoltą a guidarla.






Commento inserito da Andrea Gorini in data 08/12/2008 21:06:49

Altre 2 foto di Dino Valbonesi tratte dal sito dell'associazione Otello Buscherini





Commento inserito da Andrea Gorini in data 19/04/2009 21:06:50

Dino Valbonesi insieme a Loris Reggiani al Hold Time Show il 14 aprile 2009 nello stand Otello Buscherini

tratto da www.otellobuscherini.it




Commento inserito da Andrea Gorini in data 25/07/2009 21:06:50

Dino Valbonesi, continua a far parlare di sè, queste 6 pagine sono tratte da Motociclismo d'Epoca Agosto/settembre 2009

Clicca per ingrandire

Clicca per ingrandire

Clicca per ingrandire

Clicca per ingrandire

Clicca per ingrandire

Clicca per ingrandire




Commento inserito da Roberto Brunelli in data 27/07/2009 21:06:50

Buon sangue non mente, il mitico “Cadinëla” è fratello di Valbonesi Bruno ( http://www.sanmartinoinstrada.com/pagine/pagina_articolo.asp?pagina=410&sezione=Ciclismo ) che tanto ha dato alla Polisportiva Sammartinese e sono i nonni di Valbonesi Wesley ( http://www.sanmartinoinstrada.com//pagine/pagina_articolo.asp?pagina=399&sezione=Personaggi ) Campione Italiano di Pugilato dei pesi Welter.




Commento inserito da Genunzio Silvagni in data 18/01/2011 17:52:46

Un carissimo ricordo di una serata al Medusa di Meldola con l'amico Cadinëla e l'indimenticabile Giancarlo Baldini in occasione della festa del centauro, organizzata dal Motoclub locale nel 1957.

Genunzio Silvagni, Giancarlo Baldini, e Dino Valbonesi (Cadinëla)




commenta questo articolo
Articoli con il medesimo argomento
inserito da Andrea Gorini in data 03/12/2008 "Ciclismo"
letto 8938 volte
leggi articoloDino Valbonesi, famoso motociclista di San Martino in Strada, in una veste insolita di ciclista.Sulla maglia degli atleti la scritta "Ciclistica Anselmo Melandri" FORLI Dino Valbonesi, detto Cadinëla, è il 4° ciclista da sinistra Grazie a Luciano Sansovini che ha concesso la...

inserito da Giovanni Mami in data 24/09/2010 1 commento "Motociclismo"
letto 11732 volte
leggi articolo  E' in fase di preparazione un bel volume dedicato a Dino Valbonesi, per tutti Cadinëla (soprannome che deriva dal nome dialettale del trofeo ceramico conformato a vaschetta che una volta aveva vinto in una corsa podistica a San Martino in Strada) nostro concittadino e uomo brilla...

inserito da Daniela Cortesi in data 04/12/2010 2 commenti "Personaggi"
letto 15212 volte
leggi articolo Martedì 14 Dicembre 2010 ore 21,00 - Cinema saffi, Viale dell'Appennino, 478 - San Martino in Strada - Forlì. Gabrile Zelli presenta il libro DINO VALBONESI Cadinela, il motociclismo nell'anima. ...

inserito da Daniela Cortesi in data 20/01/2015 "Motociclismo"
letto 4329 volte
leggi articolo  il primo a sinistra è Emidio Landi (detto Midì, DS della società ciclistica di San Martino), il terzo Luigi Marabini,Dino Valbonesi (detto Cadinela) con una coppa in mano e Primo Zanzani con 2 coppe in mano.  ...

inserito da Daniela Cortesi in data 31/10/2015 "Persone e Fatti"
letto 2014 volte
Ieri 30 Ottobre 2015 Valbonesi Dino detto "Cadinela" ci ha lasciati. Il Comitato di Quartiere lo ricorda come esempio di generosità ed impegno sociale. E' stato promotore e rappresentante del Quartiere San Martino in Strada, ha promosso il gemellaggio con San Martino in Strada di Lodi che s...

inserito da Andrea Gorini in data 31/10/2015 "Stampa"
letto 3269 volte
leggi articolo Cadinèla è sceso dalla Moto! Scompare a 90 anni Dino Valbonesi, il grande pilota di san Martino in strada....

PENCIL ©
Copyright 2006-2019
TUTTI I DIRITTI RISERVATI
 
     
torna su