15/09/2019 | 1012 articoli | 1055 commenti | 512 utenti iscritti | 2609 immagini | 13959493
login | registrati

Ultima iscrizione, Michela V.

Ultimi e i più Cliccati
Argomenti

Settembre 2019
L M M G V S D
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

- - - - - - -

Articolo inserito da Ruggero Ridolfi in data 09/01/2017
Info S.Martino in Strada
tratto da Iniziativa Medici per l'Ambiente (ISDE) AIL TAAF e Quartieri di Forlì
letto 2106 volte in 2 anni 8 mesi e 9 giorni (2,15)
Difendiamo l'Ambiente con le Unghie!

22 Gennaio 2017

Teatro Il Piccolo

Spettacolo per Grandi e Bambini

per l'autofinanziamento dell'iniziativa:

DIFENDIAMO L’AMBIENTE CON LE UNGHIE !

Iniziativa di Biomonitoraggio della presenza di metalli pesanti nelle unghie della popolazione infantile nel territorio di Forli’ su richiesta volontaria da parte dei genitori

L’Associazione Medici per l’Ambiente (ISDE-Italia) sezione di Forlì-Cesena, l’Associazione Italiana Leucemie (AIL) ed il Tavolo delle Associazioni Ambientaliste di Forlì (TAAF), in collaborazione con i Comitati di Quartiere di Forlì, propongono una iniziativa di Biomonitoraggio basata sulla presenza di metalli pesanti nelle unghie della popolazione infantile nel territorio di Forli’ su base volontaria.

I metalli pesanti sono sostanze inquinanti diffuse nell’ambiente e potenzialmente pericolose per la salute dell’uomo. L’obiettivo dell’iniziativa è quello di verificare l’esposizione a metalli pesanti (Arsenico, Mercurio, Piombo, Cadmio, Nichel, Cromo, Manganese, etc) ed il loro accumulo nell’organismo usando le unghie come biomarcatore, nella popolazione infantile (nati negli anni 2008-09-10-11) nel territorio forlivese. I campioni, raccolti con il taglio superficiale delle unghie dei piedi con forbici in ceramica,  verranno inviati per le determinazioni al Laboratorio Eurolab Srl di Torino, che già effettua tali rilievi per un’analoga iniziativa in corso in quella città(1). I dati di laboratorio non saranno forniti per singoli partecipanti, ma solo raggruppati per quartiere di appartenenza. I risultati saranno resi pubblici complessivamente e, se sufficientemente numerosi, potranno costituire la base per eventuali ulteriori ricerche o studi mirati da parte degli Organi Competenti in materia di salute pubblica e tutela dell’Ambiente.

I genitori potranno condurre i loro ragazzi, in orari pomeridiani e nei giorni previsti, nelle sedi designate dai propri quartieri (informazioni dettagliate delle sedi e degli orari saranno fornite quando inizierà la raccolta) Riceveranno le informazioni necessarie, firmeranno un consenso informato e riempiranno un questionario necessario per la successiva valutazione dei dati. La partecipazione alla iniziativa non comporterà alcuna spesa per i partecipanti in quanto i costi saranno coperti da manifestazioni per la raccolta fondi. Ai sensi dell’ art. 13 del D.lgs n. 196/03 sulla tutela delle persone sarà osservato lo stretto rispetto al trattamento dei dati personali.

  1. Ragazzi Controllati a Torino: 273 nel 2014, circa 260 nel 2015 e 250 nel 2016 (qualcuno si è trasferito o perso al follow-up) a  cui se ne aggiungono  un'ottantina a Borgofranco d'Ivrea . I metalli monitorati sono stati 23, le valutazioni statistiche sono in corso.

 

Per informazioni e comunicazioni:

Ruggero Ridolfi 339 1589433            Responsabile ISDE Forlì-Cesena         ruggero.ridolfi@gmail.com

Loretta Prati                            Segretaria Comitato Organizzativo       lorettaprati@libero.it

fai conoscere questo articolo ad un amico


Commenti
 
Commento inserito da Ruggero Ridolfi in data 09/01/2017 12:35:15

Spettacolo per Grandi e Bambini per l'autofinanziamento dell'Iniziativa: DIFENDIAMO L’AMBIENTE CON LE UNGHIE !

 

 




Commento inserito da Ruggero Ridolfi in data 15/01/2017 11:08:15

Ricordo a chi è interessato allo Spettacolo che la prevendita dei biglietti è in atto presso i presidenti di Macroarea dei Quartieri o telefonando al N 349 5590993 o anche chiedendo al sottoscritto (339 1589433 ruggero.ridolfi@gmail.com).

Le prevendita è a buon punto e al momento dello spettacolo i biglietti potrebbero essere esauriti!




commenta questo articolo
PENCIL ©
Copyright 2006-2019
TUTTI I DIRITTI RISERVATI
 
     
torna su