16/06/2019 | 1010 articoli | 1052 commenti | 512 utenti iscritti | 2605 immagini | 13517621
login | registrati

Ultima iscrizione, Michela V.

Ultimi e i più Cliccati
Argomenti

Giugno 2019
L M M G V S D
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

- - - - - - -

Articolo inserito da Michela Bendandi in data 24/11/2011
Info S.Martino in Strada
letto 4484 volte in 7 anni 6 mesi e 26 giorni (1,62)
Stanno chiudendo il nostro Asilo Comunale Il Folletto

Carissimi Concittadini, scrivo per la prima volta su questo sito per dare, purtroppo, una brutta notizia:

Il Comune di Forlì ha deciso senza riserve di CHIUDERE l'asilo Comunale di S. Martino in Str. !!

I giochi, dicono, sono già fatti.  Ma io non ci stò! 

Questo asilo ha raccolto il lavoro di tante famiglie che hanno voluto fortemente una scuola a S. Martino per il loro figli, una scuola di qualità, ottenuta attraverso sforzi enormi da parte dei nostri nonni, dei nostri genitori e che ora il Comune vuole chiudere (dice) per mancanza di fondi. La democrazia, a casa mia, è ben altro...è confronto, è dialogo, e qui nessuno si è preoccupato di dirci qualcosa prima.

NOI SAMMARTINESI SIAMO FIERI DI CIO' CHE E' STATO COSTRUITO, DELLE FATICHE E DEI SACRIFICI FATTI DA CHI E' VENUTO PRIMA DI NOI. QUESTO ASILO E' LA NOSTRA MEMORIA, E' CIO' CHE CON IL SUDORE DI UOMINI E DONNE E' STATO COSTRUITO E DONATO ALLE NUOVE GENERAZIONI.

Stiamo effettuando una raccolta firme a S Martino per dire alla nostra Amministrazione che il NOSTRO QUARTIERE E TUTTO L'8^ CIRCOLO hanno BISOGNO DI QUESTO ASILO. Vi chiedo di aprirci le porte e di aiutarci in questa maratona contro il tempo.

FORZA S. MARTINO !!!

fai conoscere questo articolo ad un amico


Commenti
 
Commento inserito da Massimo Maltoni in data 28/11/2011 08:56:46

Sono con te per qualsiasi iniziativa tu voglia fare.

Massimo Maltoni




Commento inserito da Dea Corsi in data 29/11/2011 17:40:41

Mi associo a Massimo!

Dea Corsi




Commento inserito da Andrea Gorini in data 29/11/2011 17:55:42

Grazie Michela, dove e quando si si può firmare?




Commento inserito da Michela Bendandi in data 29/11/2011 18:33:57
Grazie a voi per l'aiuto! Siamo costretti a chiudere la raccolta firme stasera per poter depositare entro fine mese, quindi domani. Ma è andata molto bene. Chiunque voglia aderire, può, se Andrea è d'accordo,inserire un commento qui nel sito! Li stamperemo tutti e ci servirà se e quando l'Amministrazione ci incontrerà a San Martino, data che vi comunicheremo immediatamente. A presto.


Commento inserito da Andrea Gorini in data 29/11/2011 19:05:34

Cara Michela, certo che è possibile, questo sito è di tutti gli abitanti di San Martino in Strada e potrebbe essere sicuramente utile per questa raccolta, quindi... SCRIVETE TUTTI!




Commento inserito da Massimo1 Montanari in data 30/11/2011 11:31:31
Carissima Michela, carissimi concittadini, permettetemi di darvi qualche informazione in + . Come sapete i comuni vivono una situazione drammatica di mancanza di risorse e di vincoli legislativi. Ad esempio, ogni 5 insegnanti di scuola materna che vanno in pensione, ne possono sostituire solo una. Questa situazione ha costretto il comune di Forlì ad una rimodulazione dell'organizzazione delle scuole materne. Dovete anche sapere che SIAMO L'UNICO CAPOLUOGO DI PROVINCIA CHE DA RISPOSTA AL 100% DELLE DOMANDE DI NIDO E AL 100% DEI BAMBINI DA 3 A 6 ANNI (la grande Bologna ha centinaia di bambini a spasso). Forlì, per continuare a grantire il servizio A TUTTI ha dovuto razionalizzare la presenza delle materne. La proposta è di lasciare nel plesso di S. Martino 3 SEZIONI PIENE DI MATERNA STATALE CON SERVIZIO ESTESO AL POMERIGGIO e di attivare nuove sezioni di statale in via La Malfa (vicino al cimitero) in una scuola bellissima, nuova e non ancora del tutto utilizzata per carenza di insegnanti che lo stato ci deve dare. In questo modo per tutti i bambini da 3 a 6 anni di S. Lorenzo, Grisignano, Collina, Ravaldino in Monte e S.Martino ci sarà una risposta di qualità (e di questi tempi non è scontato). Aggiungo che la materna comunale di S. Martino andrà ad esaurimento nell'arco del triennio, ma comunque la risposta al territorio è assicurata. A questo punto dobbiamo discutere di come garantire la vita e la piena continuità del nostro edificio scolastico, il cuore del nostro quartiere; ci sono varie ipotesi allo studio di cui avremo modo di dicutere. Presto, non appena si potrà gare un quadro completo della situazione, ci sarà una pubblica assemblea con gli amministratori. Per qualsiasi approfondimento o informazione sono a disposizione Massimo Montanari


Commento inserito da Milena Rossi in data 30/11/2011 15:27:22

Scusate se mi intrometto, sono una delle mamme del "Folletto". Vorrei sottolineare un paio di aspetti. Chi fino ad oggi ha scelto la scuola materna comunale e non la statale (disponibili a pagare rette ben più alte!!) lo ha fatto per una ragione precisa: la qualità dei servizi comunali...che, a mio parere, non si ritrova nelle materne statali (basti pensare al rapporto numerico insegnanti/bambini). E la qualità delle statali non può certo essere garantita dall'amministrazione, in quanto non di sua competenza (al max, potranno garantire sui pasti e sul servizio pomeridiano). Altro aspetto non da poco riguarda la comunicazione. L'amministrazione NON PUO' aspettare per parlare con i cittadini. Siamo quelli che li hanno eletti ed hanno il "potere" di non rieleggerli!! La notizia della chiusura è stata data alla consulta dei genitori il 3 novembre, lasciando così a un genitore dell'asilo (la sottoscritta) il compito di informare i genitori di 75 bambini. Stesso stile di comunicazione già visto in occasione dell'aumento delle rette..anche li il compito di informare tutti fu lasciato ai rappresentanti dei genitori (sempre la sottoscritta). Credo che un'amministrazione che si rispetti debba avere il coraggio di guardare in faccia i propri elettori e dire cosa sta succedendo, anche se il quadro non è completo, visto che la decisione è stata presa (e sottolineo che non oltre 6 mesi fa l'assessore ci aveva garantito che i servizi sarebbero stati riorganizzati, ma non chiusi) e le "voci di corridoio" si sprecano, soprattutto quelle che dicono che già dal prossimo anno i nostri bambini che già frequentano saranno trasferiti nelle statali per concludere il proprio percorso. VOGLIAMO CHIAREZZA E TRASPAREZZA.




Commento inserito da Massimo1 Montanari in data 30/11/2011 17:33:39

Esprimo pieno rispetto per le opinioni di tutti, genitori per primi. Faccio però anche notare che, purtroppo, stiamo attraversando un momento di emergenza che investe anche la nostra città ed il nostro comune che è chiamato a scelte difficili. Aggiungo che tutte le scuole materne di Forlì, siano esse comunali, statali o private condividono un percorso educativo-pedagogico comune. Certo, sarebbe bello poter estendere il servizio delle materne comunali ma le circostanze ce lo impediscono. Pertanto, avendo S. Martino anche la presenza della materna statale ed avendo la disponibilità di aule non utilizzate nella nuova scuola di via La Malfa si è individuata una soluzione che comunque è in grado di dare risposta al territorio. Condivido ed accetto la critica ed il richiamo alla trasparenza, all'informazione ed al coinvolgimento e ribadisco che avremo presto occasione di incontrare l'amministrazione per discutereinsieme quale futuro assicurare al pleso scolastico di S.Martino in Strada.




Commento inserito da Monica Leoni in data 30/11/2011 18:22:26

attenzione a tutti:

incontro col sindaco convocato per il 6 dicembre prossimo!

Vi allego e-mail dell'assessore Tronconi:

 

Gent.mi, il Sindaco ha accettato di essere presente il 6 dic. 2011, alle ore 20,30 all'assemblea che si terrà a S. Martino, per presentare la rimodulazione della Scuola dell'infanzia e l'ipotesi dei comprensivi, che prevede la scuola media a S.Martino in Strada, a genitori e insegnanti.
La riunione è prevista nei locali mensa della scuola primaria Focaccia.
E' importante che le problematiche che si affronteranno restino dentro l'ambito delle problematiche delle politiche educative.  Saranno presenti anche funzionari del settore politiche educative, dell'edilizia scolastica e del bilancio.
Resto a disposizione per opportuni chiarimenti. cordiali saluti.  
--

Cordiali saluti.

Con stima.

 

F.to Assessora Politiche Educative e Formative - Istruzione

                     Prof. Gabriella Tronconi




commenta questo articolo
Articoli con il medesimo argomento
inserito da Michela Bendandi in data 05/12/2011 "Info S.Martino in Strada"
letto 4630 volte
VI RICORDO L'APPUNTAMENTO DI DOMANI SERA, 06 DICEMBRE 2011 ORE 20,30 PRESSO LA SALA MENSA DELLA SCUOLA ELEMENTARE A. FOCACCIA DI SAN MARTINO IN STRADA, ASSEMBLEA PUBBLICA RELATIVAMENTE ALLA  CHIUSURA DELL'ASILO COMUNALE IL FOLLETTO DI SAN MARTINO IN STRADA, ALLA PRESENZA DEL SIG. SINDACO, ASS...

inserito da Michela Bendandi in data 13/01/2012 "Info S.Martino in Strada"
letto 2644 volte
Leggo on line in ForlìToday - cronaca data 12-1-2012: “martedì sera, durante l’assemblea dei genitori è arrivata l’ufficialità: le iscrizioni all’Asilo Santarelli (la cui titolarità è in capo all’Asp Oasi) sono aperte ...

PENCIL ©
Copyright 2006-2019
TUTTI I DIRITTI RISERVATI
 
     
torna su